TRAIL del MOTTY 2013

Posted on

Sabato sotto una pioggia torrenziale si è tenuta la terza edizione del Trail del Mottarone, quest´anno in versione ridotta di 25 km a causa delle difficoltà tecniche dovute al maltempo persistente nelle ultime settimane.

Sono stati 370 gli atleti al via presso il comune di Armeno (NO) e, tra loro, anche alcuni Insubri: Elisa Miotto, Luca Bottini, Roberto Gramoni, Fulvio Vicario e Massimo Amenta.

La gara parte alle 15.00 sotto una pioggia battente e costante che non ha risparmiato nessuno. Dopo poche centinaia di metri si attacca subito l´ascesa di circa 7 km che ha condotto i runners alle pendici della vetta del Mottarone.

Una prima sezione della gara che ha sfilacciato il gruppo dei partecipanti a causa delle pendenze impegnative, specialmente poco prima di raggiungere la quota più alta del percorso. Da qui il tracciato è proseguito con un saliscendi molto corribile reso impegnativo più dal freddo, dal fango e dalla pioggia che dalle difficoltà tecniche.

L´ultima sezione del percorso ha condotto i trailers all´interno di una bellissima pineta, con una lunga discesa che terminava in un bosco a livello di un torrente diretto verso l´abitato di Armeno. Pochi km di asfalto e il Motty terminava nel dedalo di vicoli del piccolo comune del novarese.

La vittoria è andata all´amico Stefano Trisconi (Castiglione Ossola) con il tempo di 1:59:57 (reduce dal successo al Porte di Pietra di sabato scorso 11 maggio); nella categoria femminile ha brillato Lisa Borzani (La Fuma Team Italia) in 2:27:04.

Tra gli Insubri spicca ancora una volta Roberto Gramoni, piazzatosi 31° con il tempo di 2:28:15. A seguire gli altri atleti del Team, bravissimi a rimanere sul pezzo nonostante il meteo proibitivo:
98° Massimo Amenta, 2:48:15
105° Fulvio Vicario, 2:50:55
195° Elisa Miotto, 3:11:49
281° Luca Bottini, 3:34:21

Fonte: Luca Bottini

Luca Bottini
scrivi qui le tue info...

Lascia un commento