ISKYT ALLA LUT E ALLA STRA’ GRANDA

Posted on

Resoconto gare del 24 e 25 giugno 2017.

Settimana scorsa ci siamo emozionati nel vedere i meravigliosi piazzamenti dei colori verde fluo alla Grand Bucc Skyrace. Le sensazioni si ripetono anche durante il week end appena trascorso con le imprese sportive delle nostre atlete che regalano enormi gioie e soddisfazioni. Alla base e come sfondo di queste epiche prestazioni constatiamo un ottimo gruppo sempre più affiatato che manifesta il suo massimo splendore in occasioni come queste con la condivisione dell’evento insieme sin dalla partenza da casa, ritiro pettorali, riscaldamento, gara, terzo tempo e premiazioni. W le donne insubri, W gli atleti insubri, W ISKYT.

Come sempre andiamo con ordine.

Il 24 giugno 2017 era in programma la Lavaredo Ultra Trail ed i colori insubri sono stati rappresentati dal team Farioli Alberto e Boni Massimiliano. La gara non è definibile tale in quanto rappresenta un vero evento per caratteristiche del territorio percorso, paesaggio, numero atleti iscritti, organizzazione, tifo e appagamento nel terminarla. Complimenti a Farioli che conferma la sua costante crescita con un ottimo piazzamento. Nel frattempo ricompare Max Boni che risultava “desaparecido” negli ultimi resoconti ISKYT. Bravissimi entrambi!

Lavaredo Ultra Trail 120km 5.800m d+
69 FARIOLI Alberto 17:22:21
132 BONI Massimiliano 18:45:40

Domenica 25 giugno 2017 la marea verde ISKYT ha invaso la Valle Anzasca per correre la Strà Granda Race nelle sue diverse competizioni. La nostra ovazione e plauso più sentito è rivolto a Michela Urh e Simona Lo Cane che ottengono rispettivamente il secondo e terzo posto della classifica femminile Sky Marathon 45 km 2.850m d+ regalandoci emozioni uniche. Una soddisfazione immensa per tutto l’ambiente ISKYT. Michela ottiene un prestigiosissimo 14° posto assoluto confermando di essere TOP nella specialità. Simona continua a progredire nella corsa in montagna tanto da impressionare anche noi. Complimenti ad entrambe e soprattutto grazie per le emozioni che ci fate vivere.
Complimenti anche a Max Ammiratore che vive un po’ all’”ombra” della moglie Michela ma che “zitto zitto” porta a casa un nono posto assoluto di tutto rispetto ricordando a tutti che sacrificio, dedizione, costanza ed impegno accompagnati da grande passione portano a grandi soddisfazioni personali. Complimenti Max! Cavallo pazzo Andrea Sommariva procede come di suo consueto nel macinare km e d+ mentre Alberto Castiglioni continua nella fase preparatoria all’edizione 2017 dell’UTMB. Grandi ragazzi!! Sfortunata Paola Pinciroli che si è dovuta arrendere ma siamo certi che già in questi due giorni abbia recuperato energie e stimoli per riprendere più decisa di prima nella corsa in natura.
Nella versione più corta evidenziamo la partecipazione di Marco Longhin che finalmente è tornato a respirare aria di montagna e di sana competizione. Bravo Marco e ben tornato! Costanti le presenze di Elisa Miotto e Tommaso Vaccaro che assicurano gruppo e sana simpatia al gruppo ISKYT. Grazie a tutti ragazzi.

Sky Marathon 45 km 2.850m d+
9 Ammiratore Massimiliamo 5:55:27
14 Urh Michela 6:12:37 – 2^ donna
26 Sommariva Andrea 6:42:12
29 Lo Cane Simona 6:44:01 – 3^ donna
46 Castiglioni Alberto 7:08:17
Ritirato 77 Pinciroli Paola

Strà Granda Race 32 km 1.950m d+
51 Longhin Marco 4:38:33
62 Miotto Elisa – 7^ donna
79 Vaccaro Tommaso 5:17:22

Non ci stancheremo mai di ringraziare tutti i soci ISKYT che contribuiscono con la loro passione a far crescere il gruppo che ormai rappresenta una grande e riconosciuta realtà nella disciplina. I vostri risultati ed il vostro entusiasmo appagano gli sforzi e i sacrifici compiuti dal Consiglio Direttivo ISKYT, stimolando i simpatizzanti ed esaltando i tifosi. Grazie a tutti!!!

Addetto Stampa
Insubria Sky Team

Lascia un commento