Il fine settimana ISKYT con Michela trionfante al Trail del Moscato

Posted on

Quello appena passato è stato ancora una volta un fine settimana all’insegna dei colori verde fluo. Immensa Michela Urh che vince il Trail del Moscato (54km 2880d+) col grande tempo di 6h15′ piazzandosi 12^ nella classifica assoluta. Ormai sempre più una stella del Trail, esempio di passione e umiltà. Seguire le sue imprese è sempre un piacere.
Segnaliamo poi l’ottima 11^ posizione di Roberto Isolda al Marathon Trail Lago di Como. Una passeggiata di 115km per 7.400m d+ in 24h45. Complimenti super Rob, stai tornando alla grande.
Paolo Tognella si è invece concesso una sparata alla Walser Hutz, gara sui sentieri Walser della Val Antigorio corsa in memoria di Giulio Deini, uno degli organizzatori deceduto un anno fa. Manifestazione ottimamente organizzata in un panorama suggestivo. Qui hanno trionfato Cristian Minoggio e Manuela Stoppini mentre il nostro capitano ha chiuso 24 in 1h08′. Anche per lui una stagione da incorniciare, cominciata presto con le ciaspolate invernali. Instancabile!

Grande partecipazione anche al Campo dei Fiori Trail. Campionato italiano stupendamente organizzato dagli amici di 100% anima Trail a cui vanno i nostri complimenti. Ad aggiudicarsi il titolo sono stati Stefano Fantuz e Lidia Mongelli, mentre l’amico Stefano Rinaldi ha conquistato un grandioso 2 posto. Per quanto riguarda gli atleti iskyt, nella distanza lunga (65km e 4100d+) segnaliamo la 25^ posizione assoluta di Michele Vulcano. All’esordio su distanze lunghe Michele dimostra di essere in grande forma e non delude le aspettative sui sentieri di casa. Ottimi risultati anche per Armando Merletti che porta a casa la 32^ piazza e Luca Introini che non sbaglia un colpo chiudendo in 67^ posizione. Peccato per Simona Lo Cane, che deve rinunciare alla partenza a causa di un malessere accusato il giorno precedente la gara. Ti rifarai presto Simo.
Grandissimo Alberto Farioli, in un anno di grazia, che chiude in 14^ posizione la 45km concedendosi anche il lusso di raccogliere qualche fungo.
Complimenti anche ad Andrea Sommariva e Diego Ferrarese, rispettivamente 22 e 55. Ottimi risultati vista la grande partecipazione.
Per finire, nella 25 km segnaliamo la 17^ posizione di Simone Banfi, la 45^ di Marco Longhin (nonostante lo scarso allenamento) e la 105 per Ivano Pallaro. Complimenti sinceri anche a loro.
Per finire un urrà per Edo Merletti, che con forza e tenacia ha portato a termine la 11km del Campo dei Fiori. Questo ragazzo avrà un futuro nello sport di montagna, per intanto ci godiamo la sua simpatia e continuiamo a stupirci per le sue imprese.
Grazie a tutti i membri della famiglia Iskyt è un arrivederci al prossimo fine settimana.

 

Addetto Stampa
Insubria Sky Team

Lascia un commento