ISKYT al Trail del Cinghiale

Posted on

Resoconto gare 25-26 novembre 2017

Siamo alle ultime battute di questa stagione 2017 indimenticabile per i colori verde fluo. Grandi piazzamenti e ottime soddisfazioni personali per gli atleti/amici e questo non può che far piacere a noi che scriviamo e raccontiamo le avventure di tutti voi.

Nell’Appennino toscano si è corsa la sesta edizione del Trail del Cinghiale con condizioni meteo veramente toste visto la neve, il freddo e il fango che hanno caratterizzato questa competizione.

Grandi complimenti ai coniugi Ammiratore che si sono prodigati nell’ultima gara stagionale con un risultato stratosferico. Per descrivere le imprese e i risultati di questi due atleti le parole non sono sufficienti. È necessario conoscerli per apprezzarli a pieno e capire il lavoro, i sacrifici e la dedizione che sono alla base delle loro imprese. Entrambi si sono prodigati in un’annata contraddistinta da ottimi risultati conseguiti in competizioni veramente toste e lunghe ricordandoci che leggere o scrivere certe distante e dislivelli è ben diverso da correrli. Max ha ottenuto grandissimi risultati, ha concluso l’UTMB in condizioni meteo estreme mentre Super Miki si conferma regina indiscussa dei trail di lunga distanza. Complimenti ad entrambi e buon meritato recupero. Grazie per le emozioni che ci avete regalato in questo 2017.

Trail del Cinghiale 60km 4.000m
7 Ammiratore Massimiliano 7h50’24’’
9 Urh Michela 7h54’48’’

Nella manifestazione regina segnaliamo la prestazione di “cavallo pazzo” Sommariva che non molla mai un colpo e anche sugli appennini porta a casa un egregio piazzamento. Grande Andrea! Aspettiamo un tuo articolo per recuperare più info su di te e sui tuoi prossimi obiettivi. Segnaliamo anche la buonissima prestazione del prossimo socio Marco Doff Sotta che, dopo il piazzamento finale al VCO Top Race, conclude un’altra gara veramente tosta.

Trail del Cinghiale 90km 6.000d+
24 Sommariva Andrea 14h21’18’’
77 Doff Sotta Marco 18h33’26’’

A presto.

 

Addetto Stampa

Insubria Sky Team

Lascia un commento